Giochi per bambini da 8 a 10 anni: quali sono i migliori?

giochi bambini 8-10 anni

I bambini di età compresa tra gli 8 e i 10 anni sono in una fase di crescita molto importante. L’età scolare in cui si trovano, infatti, permette loro di acquisire nuove competenze e di imparare abilità diverse, che serviranno a costruire quel bagaglio personale e culturale che li renderà adulti. Come in tutte le fasi di crescita infantile, anche in questa fascia d’età il gioco è un’attività importante per i bambini. Per questo, è opportuno dedicare ai bambini dei momenti di gioco interattivi ed educativi, affinché possano imparare divertendosi. Quali sono, quindi, i giochi per bambini da 8 a 10 anni migliori? Scopriamolo insieme.

Giochi per bambini da 8 a 10 anni: perché è importante scegliere quelli giusti?

Come la famosa educatrice Maria Montessori – ideatrice del metodo Montessori per l’educazione infantile – sosteneva, il gioco assume un ruolo fondamentale nel percorso di crescita dei bambini. Attraverso di esso, infatti, i bambini hanno modo di conoscere se stessi e il mondo. Nella fase dell’età scolare, i bambini frequentano diversi ambienti, hanno modo di confrontarsi coi coetanei, di imparare nuove cose e di acquisire abilità sempre più importanti. Per questo è fondamentale che i giochi per bambini da 8 a 10 anni sappiano implementare e stimolare correttamente le facoltà dei più piccoli, regalando loro sessioni educative e ludiche sempre diverse e divertenti.

Il compito principale dei giochi per i bambini di 8 anni, fino ai 10 anni, è sicuramente quello di essere articolati, stimolanti ed educativi, così da coinvolgere i bambini nel loro utilizzo e di divertirsi, magari, anche in compagnia. In questa fase dell’infanzia, infatti, è fondamentale che i bambini abbiano modo di divertirsi con giochi creati appositamente anche per sviluppare la socializzazione, in quanto quest’ultimo diventa requisito fondamentale per uno sviluppo personale completo. Vediamo, allora, alcuni esempi di giochi per bambini da 8 a 10 anni più indicati.

Giochi per bambini di 8 anni per stimolare la creatività

I giochi per bambini di 8 anni devono essere in grado di incentivare la creatività dei più piccoli. È fondamentale, infatti, che essi siano semplici da utilizzare, ma altrettanto stimolanti per i bambini, così che provino “piacere” nell’utilizzarli. I migliori giochi da bambini di 8 anni sono, quindi, tutti quelli in grado di incoraggiare la fantasia e la creatività dei più piccoli. Matite colorate e fogli di carta per dilettarsi nel realizzare disegni; semplici origami di carta con cui divertirsi e decorare la propria cameretta oppure casette di cartone da colorare e dipingere, per creare un luogo mistico nel quale dare vita a mille storie diverse per divertirsi in compagnia. Dunque, i requisiti essenziali per i giochi per bambini di 8 anni sono sicuramente la semplicità e la versatilità, in quanto in questa fase dell’infanzia, i bambini necessitano di giocattoli pronti a sollecitare la loro fantasia e che gli permettano di divertirsi, dando sfogo alla loro creatività.

Imparare a socializzare con i migliori giochi per bambini di 10 anni

Per quanto riguarda, invece, i bambini di 10 anni, trovandosi essi in una fase molto delicata dell’infanzia, è opportuno che i giochi per questa fascia d’età stimolino correttamente tutte quelle facoltà fondamentali che porteranno i più piccoli a vivere l’adolescenza. Nonostante possa sembrare superfluo, data la tarda infanzia in cui si trovano i bambini di questa età, il gioco assume un ruolo importante anche per loro. Infatti, i migliori giochi per bambini di 10 anni sono essenzialmente tutti quelli che permettono a essi di imparare a socializzare e a rispettare regole di gioco ben precise, oppure quelli che permettono di vivere situazioni di vita quotidiane durante le sessioni di gioco. Per esempio, tra i giocattoli per bambini di 10 anni migliori vi sono sicuramente le casette di cartone nelle quali divertirsi a inscenare situazioni di vita quotidiane con fratelli o coetanei, oppure tutti quelli che richiamano le attività quotidiane del mondo degli adulti, come gli oggetti per la pulizia oppure le macchinine da guidare. Inoltre, anche i giochi da tavolo da svolgere in compagnia sono l’ideale. Tuttavia, anche i giochi di strategia o logica sono l’ideale: con essi, infatti, i bambini potranno misurare le loro capacità, abituarsi al ragionamento logico e accrescere le proprio competenze, divertendosi.

I giochi per bambini 8-10 anni, quindi, sono concepiti appositamente per permettere ai più piccoli di implementare le loro abilità e di imparare nuove cose. Con i giocattoli giusti e le sessioni ludiche perfette per la loro fascia d’età, i bambini impareranno a conoscersi meglio, a migliorare la propria autostima e a misurarsi con i coetanei, divertendosi.